Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 18, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

DISCOMOSTRO ‘MOSTROPATIA’ – (PROFESSIONAL PUNKERS)

DISCOMOSTRO ‘MOSTROPATIA’ – (PROFESSIONAL PUNKERS)
Salad Days

Facciamo un passo indietro di qualche mese e andiamo a recuperare il disco di una band di casa nostra uscito all’inizio dell’anno, ma che ci è passato tra le mani solo ora, quindi giusto parlarne adesso.

votm-610x342

Per chi si fosse perso qualcosa negli ultimi anni, per farla breve, i Discomostro sono la “nuova” band del Carlame, storico batterista e mente dietro a tutti i testi e musiche degli Skruigners. ‘Mostropatia’, terzo capitolo della saga dei mostri dopo ‘Mostrofonia’ (2016) e ‘Mostroscopia’ (2018), esce sempre per l’ottima Professional Punkers. ‘Mostropatia’ esce solo in versione Black Vinyl, con tiratura di 300 copie (pochissime ancora disponibili sul sito dell’etichetta).

discomostro_9

‘Mostropatia’ ha avuto una gestazione un po’ difficile, in quanto l’idea di partenza era nata già sul finire del 2019 ma, a causa della pandemia, ha subito dei fortissimi ritardi. Ritardi che però hanno fatto si che il disco venisse partorito in maniera più attenta rispetto ai lavori precedenti. Anche per quanto riguarda il discorso parte grafica ci sono stati dei forti cambiamenti/ripensamenti rispetto alle idee iniziali. La volontà di lavorare nuovamente con Alberto Becherini (che aveva già curato la parte grafica di ‘Mostroscopia’) è arrivata dopo diverse discussioni e scannamenti (cit.) tra i membri della band. A detta della band, l’intenzione era quella di creare non una semplice copertina ma qualcosa che rispecchiasse lo stato d’animo e il periodo che tutti i membri della band stavano vivendo. Da qui l’idea del teschio con la faccia disperata sotto una nuvola che porta solo pioggia e l’ombrello bucato per il retro copertina, il tutto con effetto fotocopia che fa molto panx (cit.). Lavoro semplice ma che rende benissimo le sensazioni del disco.

discomostro_2

discomostro_3

Chiudono il tutto un nuovo logo, le foto di Luca Iacono, che ha seguito la band per tutte le registrazioni del disco, e l’impaginazione curata direttamente da Ruggero Professional Punkers. ‘Mostropatia’ chiude, alla grande, una trilogia nata quasi per caso sei anni fa. Se vi siete persi la recensione del disco, quella la potete leggere qui.

discomostro_4

discomostro_5

discomostro_6

discomostro_7

discomostro_8

Submit a Comment