Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 19, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Lifesick ‘6 0 1’

Lifesick ‘6 0 1’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

LIFESICK
‘6 0 1’-CD
(Southern Lord)
7/10


I danesi Lifesick sono pieni d’odio e non è solo la scelta estetica di chi suona blackened hardcore. ’6 0 1′ è l’album di debutto prodotto da Southern Lord, registrato nello studio di Jacob Bredahl e masterizzato da Brad Boatright. Curati sia nel suono che nell’immagine: la cover del disco è un ritaglio di un’illustrazione in bianco e nero di Gustave Dorè. Scelta quasi scontata. Oscuro e minimal. Quello che ne ve viene fuori è un disco violento che è un misto tra sludge, crust e black metal. Il primo pezzo omonimo si apre con un urlo che sembra quasi uno sputo. Nei confronti della vita non c’è dubbio. Le ritmiche sono lente, violente e squallide. Così come nel secondo pezzo ‘Swing Away’, dove la voce si conforma totalmente allo stile hardcore, continuando con il terzo brano ‘Real Man’, che diventa invece una perfetta hardcore track. Il sound dei Lifesick è un vomito d’odio, descritto perfettamente all’interno dei suoi mantra che ripetono le parole “oppression”, “pain”, “sick”. Con il quinto brano la band riprende fiato dopo aver ricoperto il mondo di rabbia. Ripartono suonando ‘Real Friend Come From Grief’. Un brano che suona più black metal degli altri e dove addirittura si accennano brevi assoli di chitarra. Un’altalena infernale tra cantilena e doppia cassa. Il penultimo brano diventa in definitiva l’inno dei Lifesick ‘In Love With Hate’ per poi chiudere con l’ultimo pezzo che termina strascicando urla e riff ossessivi, finché l’odio non si consuma in un fade out. Il disco dei Lifesick delinea bene come bisogna esprimere disprezzo per l’umanità, dopo aver ascoltato innumerevoli volte i dischi degli EyeHateGod. Bravo Mike Williams che ha tirato su seguaci nichilisti e con l’avversione verso quella bestia marcia che è l’essere umano.
(Valentina Vagnoni)

PromoImage-1

Submit a Comment