Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 14, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

No Blame ‘Asymptotes’

No Blame ‘Asymptotes’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

NO BLAME
‘Asymptotes’-CD
(No Reason)
7.5/10


Capita quando meno te lo aspetti. Un dischetto di hardcore melodico, disinvolto e risoluto nel suo lasciarsi ispirare da un suono fin troppo abusato, ti prende e ti percuote, e tu non sai spiegarti neanche il perché. È il caso di ‘Asymptotes’, ultimo lavoro dei No Blame, quartetto pugliese che dimostra di dominare la materia, riuscendo a essere istintivo e accurato allo stesso tempo. Sette pezzi (più un’intro e un intermezzo, ‘Paths’) in poco più di venti minuti e tu sei al tappeto, sballottato tra ritmiche frenetiche e melodie emotive. Sembrano consapevoli di non inventare l’acqua calda, i No Blame, obbligandoci a tirar fuori la consunta ma sempre valida espressione di “band di genere”, cavalcando un suono brillantemente collaudato dagli anni novanta. Ma l’album non sbaglia nulla, sempre nel ragionevole campo del derivativo: la doppietta iniziale ‘Cassandra’ / ‘Another Movie Of Yours’ va a segno con una facilità strabiliante, sempre in equilibrio tra sfuriate hc e slanci emocore. Forse ‘Burning Bridges’ possiede gli arrangiamenti più curati (con interessanti stop & go e sospensioni), ma è solo un modo per poter affermare che qualche volta anche la nostra penisola assomiglia maledettamente alla California.
(Flavio Ignelzi)

Submit a Comment