Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 21, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Reeson Stories

Reeson Stories
Salad Days

Ci sono storie e storie… alcune storie sono noiose, altre storie sono epiche! Le storie Reeson non durano 24h, ma sono scritte e… sono qui per rimanere!

Non si tratta di quello che sto mangiando oggi, cosa indossare, lavare i denti, andare in palestra o scattare foto di persone per la strada. Le storie Reeson devono essere raccontate! Che sia con un quadro, una foto, una t-shirt, un graffito, una canzone o una tavola da skateboard… “il linguaggio diventa messaggio”, questo è l’animo delle Reeson Stories.

Reeson Stories #1 – Nicola Caredda

Primo ospite Reeson Stories è Nicola Caredda artista sardo trapiantato da qualche anno a Milano, che abbiamo avuto modo di conoscere anni fa e che abbiamo voluto contattare per poterlo raccontare nelle nostre Storie. Una pittura di denucia quella di Caredda, un linguaggio “metaforico” che ci affascina e ispira paracchio. Il messaggio di Caredda è chiaro, non ci soffermeremo a parlare del lato “denucia” ma più che altro lo vogliamo “stuzzicare”, visto che anche noi come lui, per un motivo o per un altro ogni giorno incontriamo delle variabili molto particolari che sfociano nella naturale voglia di “creare”. Il background di Nicola è “impastato” di skateboard, surf e Graffiti…
A lui, che di Stories non è proprio un esperto, siamo onorati di aver rivolto alcune domande. Welcome to the Reeson Stories!

6

reesonbrand.com/blogs/stories/nicola-caredda
#reeson #reesonstories #nicolacaredda #pittura

Submit a Comment