Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 14, 2024

Scroll to top

Top

No Comments

Valkyrie ‘Fear’

Valkyrie ‘Fear’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

VALKYRIE
‘Fear’-LP
(Relapse)
7/10


Harrisonburg, Virginia, e’ la casa dei Valkyrie, un quartetto che fonde in maniera molto intelligente lo stoner con il rock sudista. Quello che viene fuori e’ un suono molto caldo, che sembra l’ideale per percorrere lunghe strade sterrate e polverose per raggiungere qualche ranch sperduto nella parte del loro stato piu’ rurale. La band dimostra grande classe nel creare otto pezzi molto convincenti, in cui i riff sono coinvolgenti, con una voce calda e stradaiola. Quello che mi ha colpito maggiormente sono gli assoli: lunghi e arroventati, come un’afosa giornata di sole passata sotto ad un portico guardando distese di campi coltivati a grano che sembrano perdersi nella loro infinita’ ai nostri occhi. L’incedere delle chitarre profuma di cavalcata senza freni, mentre una sezione ritmica coesa impartisce il ritmo. Quando decidono di tirare il freno, il tutto si fa dilatato, come una notte stellata di agosto in cui il tempo sembra non passare mai. Davvero un disco in grande stile, che suona come un bel vaffanculo a tutta quella paccottiglia da grande magazzino che e’ la trap con tutti i pagliacci che si porta dietro…
(Marco Pasini)

Submit a Comment